Senza categoria

SEQUESTRATE DAI FINANZIERI PIANTE DI CANNABIS PER LA LAVORAZIONE E LA PRODUZIONE DI MARIJUANA.

Brillante operazione dei finanzieri della Tenenza di Sessa Aurunca che ha condotto al sequestro di piante di cannabis, all’interno di un terreno situato in contrada San Giuliano del comune di Teano (CE) ed all’arresto in flagranza del responsabile del reato.

Le piante, delle dimensioni di circa 2 metri, erano pronte per essere raccolte e messe in lavorazione per la produzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana quantificabile nell’ordine dei 12 kg, per un valore sul mercato dello spaccio illegale pari a oltre 100 mila euro.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*