SPETTACOLO

SELEZIONI E FINALI DI MISS ITALIA, SPETTACOLO E BELLEZZA IN PASSERELLA

Ancora una volta di scena la “grande bellezza”, Miss Italia approda nel Comune di Mariglianella in provincia di Napoli.

Una kermesse fra le più importanti sul panorama Nazionale ed Internazionale. 82 anni e non sentirli per l’evento “Miss Italia” A curare minuziosamente i dettagli dell’evento c’era il referente regionale Antonio Contaldo e quello provinciale Franco Amodeo.

Ieri sera a sfidarsi c’erano 31 splendide ragazze, tutte ad ambire un posto alla finale regionale con la fascia di “Miss Sorriso”, che fu la primissima fascia assegnata nel lontano 1939 quando nacque appunto il concorso “Miss Italia”. 

Prima di iniziare la Kermesse, è stato suonato e cantato da tutti i presenti l’inno di Mameli, dedicato a tutte le persone che non sono più con noi causa Covid, e dedicato a tutti i medici e agli infermieri che si sono accasciati sfiniti sulle barelle dei Pronto Soccorso o nelle corsie delle Terapie Intensive per prestare soccorso a chi non poteva respirare, a chi stava male. Un momento davvero toccante e di grande appartenenza alla nostra amata Italia.

Successivamente è stata letta una toccante lettera, inviata a tutte le ragazze partecipanti, della “Patron” di Miss Italia, Patrizia Mirigliani: “Saluto le 10.000 ragazze che in questi ultimi 2 anni si sono iscritte a “Miss Italia”, noi siamo semplici spettatori, ma la storia siamo anche noi, e siamo qui in prima fila perché non possiamo più aspettare, la bellezza non può attendere, anzi si riparte da qui. -continua- Bisogna rimettersi in marcia dopo lunghi mesi di rinuncia e di dolore dettati del COVD. Allontaniamo da noi espressioni come “coprifuoco”, proseguendo speditamente la campagna vaccinale. -continua- Un plaudo a Martina Sambucini “Miss Italia 2020”, che ha svolto il proprio ruolo con grande dignità. Stiamo riprendendo la nostra vita e siamo felici di farlo qui con VOI“

In Giuria: On. Felice Di Maiolo, Silvia Allocca Miss Cicciano 2019, il Sindaco di Mariglianella Arcangelo Russo, l’Assessore Felice Porcaro, il Consigliere comunale Giancarlo Tramontano, l’Assessore Rocco Ruggiero, l’Assessore Pasqualina Anna Ottaiano, la Consigliera comunale Valentina Rescigno, il Consigliere comunale Giovanni Corbisiero, l’attrice e modella Tania La Gatta, la Miss delle Miss Caterina Di Fuccia, la blogger Lina La Mura, l’artista Angelo Iannelli (Pulcinella), l’artista e modella Chiara Cervicchiara, il Tenore Giuseppe Gambi, il giornalista Pietro Scardamaglio, il giornalista Maurizio Stabile, il giornalista Alfonso Voccia, l’imprenditore Francesco De Rosa, Luca Giannettino, la Biologa Valentina Favetta, e Alessia Lucignano.

Mattatore della serata, il presentatore storico di “Miss Italia” Erennio De Vita.

Era presente anche un Canale Televisivo, che trasmetterà l’evento Sabato 31 Luglio 2021 su TELE A Canale 79 del DT alle ore 18.00, la replica alle ore 21.00 su TELE A+, oltre che su TV Capital Canale DT 119 ore 23.30.

Soddisfatto il sindaco Russo: “Ho mantenuto una promessa nel 2019, quella di riportare a Mariglianella ancora una volta la tappa di Miss Italia, ma questa volta è stata una finale regionale. Per me è una forte emozione rivedervi qui, in presenza, guardarci negli occhi e programmare gli appuntamenti futuri. L’amministrazione comunale si è prodigata con tutte le sue forze per consentire la realizzazione di questa manifestazione, soprattutto per il rispetto della normativa Anti-Covid. Un ringraziamento particolare alla Commissione Sport e Spettacolo, al Comando della Polizia Municipale, alla Protezione Civile, al Comando dei Carabinieri, ai ragazzi del Servizio Civile del Comune di Mariglianella”.

Ha sottolineato l’On. Felice Di Maiolo: “Vanto ed orgoglio, per la città di Mariglianella, mandare una delle 31 ragazze alle Semifinali Nazionali di Miss Italia. Mi emoziona il solo pensiero che una delle nostre ragazze campane ci possa rappresentare a livello nazionale. Voglio ringraziare Antonio Contaldo, Franco Amodeo ed Erennio De Vita, per aver realizzato un evento artistico di grande livello. 

L’assessore Felice Porcaro ha invece dichiarato di essere “onorato che l’evento si è svolto a Mariglianella, vedere tanta bellezza è motivo di vanto, di gioia”. “Lancio una sfida agli scettici – ha poi aggiunto – e prometto che porteremo a Mariglianella le Selezioni Nazionali. Per ora lascio spazio alla grande bellezza nostrana, augurando alle ragazze di raggiungere i loro sogni, anzi, di non smettere mai di sognare”. 

Nella serata c’è stata la consegna, da parte degli organizzatori di “Miss Italia”, di un Attestato di Riconoscimento al Comune di Mariglianella per il profuso impegno.

Dopo 18 mesi di “STOP” causa Covid, ritorna in scena il ballo, il vero ballo, ad esibirsi davanti ad un “parterre” di primissimo piano sono 2 ballerini, Rosita Foglia e Giuseppe De Lise.

Invece per il canto, il Tenore Giuseppe Gambi ha omaggiato la cittadinanza cantando il brano “Il Mondo”.

Anche un’altra cantante si è esibita sul prestigioso palco di Miss Italia, Marika Cecere.

Per le Selezioni Provinciali, che si sono tenute sempre nella splendida cornice di Mariglianella, a primeggiare fra tutte è stata la n° 14 Valeria Esposito di Marigliano di anni 23.

Dopo un complesso scrutinio dei voti della giuria, si è giunti al verdetto finale che ha proclamato “Miss Sorriso Campania” la n° 29 Erika De Marino, di Napoli appena 18enne. A premiarla il Sindaco di Mariglianella Arcangelo Russo.

Al termine della serata la splendida Erika De Marino ha rilasciato una dichiarazione esclusiva a noi di Urbanews “all’atto della proclamazione non riuscivo a crederci, sono davvero felice di rappresentare la bellezza campana. È stato un periodo storico difficile, particolare, il Covid ha fermato tutto, ma non la bellezza che è sempre di scena sulle più belle passerelle del Mondo. Ringrazio tutti!!! ” 

CONDIVIDI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*