Senza categoria

GIOVANE SALVATO A MARE DA UN BAGNINO. STAVA PER ANNEGARE

Poteva essere una tragedia quella che stava consumarsi nella tarda mattinata a Baia Domizia. Un giovane adolescente di anni 16, originario della provincia di Caserta, si era tuffato nel mare cristallino di Baia Domizia per un bagno rinfrescante, quando ha avvertito che le sue bracciate per tornare a riva erano invane. Evidentemente la corrente in quel punto di costa era abbastanza forte ed ha spinto il giovane a largo senza che se ne accorgesse. Un bagnino è stato pronto ad aiutare il ragazzo in palese difficoltà e a trarlo in salvo.

Per il giovanissimo malcapitato c’è stata solo una grandissima paura. Fortunatamente è rientrato tutto senza problemi.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*