COMUNICATI STAMPA, Senza categoria

Con documenti falsi alle poste, tenta di riscuotere il Reddito di Emergenza

Un 70enne incensurato di origine rumena, ieri sera è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe per il reato di “possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi”.

Lo stesso è stato fermato dai militari, intervenuti su segnalazione dei dipendenti dell’ufficio postale di Piazza dei Poeti a Villa Literno, in possesso di un documento d’identità palesemente contraffatto presentato nel tentativo di riscuotere la somma di 800 euro per il reddito di emergenza INPS.

L’arrestato è stato così sottoposto in regime di arresti domiciliari in attesa di convalida dell’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*