POLITICA

MAGGIORANZA VACILLANTE, PREZIOSO: “ESCO FUORI DA QUESTA AMMINISTRAZIONE”

È caduta come un fulmine a ciel sereno la dichiarazione dell’ex presidente del consiglio comunale, Ludovico Prezioso, eletto nell’ultima tornata amministrativa con la civica “Capua nel Cuore”. Il medico, che ha perso alcuni mesi fa l’importante seggio al vertice dell’assise comunale a causa di un violenta scossa di assestamento all’interno della maggioranza, ha dichiarato di non voler far più parte di questa amministrazione, in quanto la stessa “nulla ha fatto, non ponendo neppure le basi per fare qualcosa di utile per la collettività”. Le parole pronunciate dal consigliere non sembrano ammettere alcun ripensamento. Il noto professionista ha definitivamente rinunciato a far parte della coalizione che ha sostenuto il sindaco Branco. L’annuncio segue le dichiarazioni al vetriolo di un altro consigliere, anche lui di maggioranza, Gianluca Di Agresti, molto critico nei confronti di questa consiliatura. Il problema adesso verte sui numeri. Ammesso che i consiglieri di Capua Tre Luglio molto probabilmente seguiranno l’iniziativa dei colleghi Prezioso e Di Agresti, resisterebbe una maggioranza capace di governare? Se alle quattro sfiduce informali si aggiungono i voti di tutti i consiglieri di opposizione (ma basterebbero almeno cinque), questa amministrazione è destinata a cadere. Se si considera che un voto nella minoranza potrebbe non arrivare da un ignoto “zanniniano”, l’opposizione – con la spallata di una parte della maggioranza – potrebbe comunque abbattere il muro dalla fortezza, o meglio del tandem, Branco – Frattasi. Cosa succederà? Rimettiamo ai posteri l’ardua sentenza.

CONDIVIDI

One Comment

  1. francesco giglio

    Bravo Dottore a capito che questa Amministrazione non a le basi e avuto il coraggio di uscirsene, questo gesto le fa onore.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*