CRONACA

CASAPESENNA. CHIUDE IL PRESIDIO DELLA POLIZIA, TRASFERITO NELLA SEDE DI CASAL DI PRINCIPE.

La città di Casapesenna perderà il posto fisso operativo della Polizia di Stato, alle dipendenze della Questura di Caserta, trasferito nella sede di Casal di principe. Nel nuovo presidio, opereranno 46 unità, tra cui un commissario, cinque ispettori, sette sovrintendenti, trentatré agenti ed assistenti. C’è grande amarezza tra i cittadini di Casapesenna che perdono un importante presidio di legalità sul territorio.
“Perdiamo – ha commentato un cittadino del luogo – anche il posto fisso di polizia a Casapesenna, spostatosi a Casal di Principe, dove c’è già una compagnia dei carabinieri. Sono nettamente contrario, perché il presidio della Polizia era un punto di riferimento e con esso ci sentivamo tutti più sicuri. Oggi ci sentiamo abbandonati al nostro destino. In un paese conosciuto in tutta la penisola per la presenza della criminalità, dove speravano in un potenziamento con l’apertura anche di un ufficio denuncia, lo Stato chiude e abbassa le serrande.Che peccato non essere rappresentati”.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*