SPORT

Niente Lega Pro per la Casertana

La società è stata rimandata alla Camera di consiglio del 6 Settembre, data in cui, con ogni probabilità, tutti i campionati professionistici saranno già ampiamente partiti.

Come per il Chievo, la Sambenedettese e il Carpi, anche la Casertana si è vista svanire la possibilità di partecipare al prossimo campionato di Lega Pro. 

Al momento, non si sa quale sarà il futuro del calcio nel capoluogo di Terra di Lavoro, la Casertana Fc, di fatto, esiste ancora ma le è preclusa la partecipazione non solo al campionato di Lega Pro, ma pure a quello di serie D. Nella migliore delle ipotesi può ripartire da un campionato regionale: quasi impossibile l’Eccellenza considerato che il Comitato Regionale Campano ha già club in sovrannumero rispetto a quello che dovrebbe essere l’organico dei due gironi. Sarebbe più semplice la Promozione, anche se la proprietà del club nella conferenza-stampa di qualche settimana fa ha escluso tale possibilità.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*