NAZIONALI, SPORT

Dopo lo spostamento della finale di UEFA Champions League 2021 da Istanbul a Oporto, è stato deciso di disputare la finale di UEFA Champions League 2023 allo Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul.

L’evento d’inaugurazione della stagione europea per club, che comprende il sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League, si svolgerà a Istanbul a fine agosto per le stagioni 2021/22 e 2022/23.

Istanbul era stata inizialmente selezionata per ospitare la finale del 2020, ma è stata spostata a Lisbona, in Portogallo, a causa della pandemia di COVID-19. Di conseguenza, la finale del 2021 doveva svolgersi a Istanbul, ma anche in questo caso è stata spostata – all’Estádio do Dragão – per consentire la partecipazione di 6.000 tifosi di ogni squadra.

Quella del 2022 sarà la seconda finale che si giocherà in Russia. La prima, tra Manchester United e Chelsea al Luzhniki Stadium di Mosca nel 2008, si è conclusa con un’epica vittoria ai rigori dalla squadra di Sir Alex Ferguson.

La finale del 2024 resta a Wembley, mentre la Fussball Arena München ospiterà l’evento del 2025, 13 anni dopo che lo stadio ha ospitato l’ultima finale.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*