SPORT

Calcio. Chiesto un incontro con il premier Draghi, la serie A pretende risposte concrete sulla riapertura degli stadi

E’ già da tempo che le squadre di Serie A sono sul piede di guerra. La pandemia le ha fatte perdere un miliardo di euro ed ora chiedono un incontro col Premier Draghi, con il ministro Giorgetti e con il Sottosegretario allo sport Valentina Vezzali.

Sul tavolo delle richieste l’apertura totale degli stadi agli spettatori. Le squadre lamentano perdite economiche ingenti nei 2 anni di pandemia che ha portato lo stop al pubblico.

Grazie al “Pass Vaccinale”, al distanziamento sugli spalti, si potrebbe auspicare, già dalla prima giornata di campionato, un ritorno ad una quasi normalità. 

Ma le Società di “A” non vogliono chiacchiere, vogliono dal governo risposte certe e piani concreti per una ripartenza dello spot.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*