POLITICA

SIAMO CERVINO, GIUSEPPE ABBATIELLO CANDIDATO NELLA LISTA SIAMO CERVINO

Giuseppe Abbatiello è un altro nome ufficiale della lista Siamo Cervino, a sostegno del candidato sindaco Giuseppe Vinciguerra . Trentasette anni, padre e marito presente, cresciuto a Cervino, dopo anni di esperienza maturat a tra sale operatorie e pazienti oncologici ricoverati nell’Istituto Nazionale Tumori “ Fondazione G. Pascale” di Napoli, svolge la sua professione di infermiere presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Caserta. Al servizio del prossimo , deciso a contribuire alla rinascita del territorio, il candidato ha aderito al progetto con le seguenti motivazioni : “ Credo in una politica fatta , soprattutto, di sani valori , impegno quotidiano e lungimi ranza; partendo da questa visione, pienamente condivisa dal gruppo a cui ho scelto di unirmi, ho deciso di espormi in prima persona e di investire le mie energie in un cambiamento necessario, consapevole di vivere in un contesto che, negli ultimi anni, è cambiato profondamente e in negativo . Il mio è anche un debito di riconoscenza verso un paese che amo e in cui ho avuto modo di realizzare la mia vita personale e professionale ”. L’obiettivo è di guardare avanti , mettendo in atto progetti rivolti ai giova ni: “ I nostri figli – ha dichiarato – dovrebbero avere la possibilità di immaginare qui il loro avvenire; le politiche giovanili, tese alla realizzazione di servizi, attività e spazi di informazione, orientamento e confronto, rivolti non solo ai ragazzi, ma anche alle loro famiglie, possono fare la differenza, svolgendo un ruolo chiave nella nostra comunità. Sviluppare le loro competenze, offrire occasioni di crescita, favorire il dialogo e la socializzazione sono gli elementi basilari da cui ripartire ”. Le nuove generazioni sono, dunque, al centro dell’evoluzione del territorio: ” Dobbiamo restituire loro la fiducia nel domani – ha concluso – impegna ndoci a d offrire nuove condizioni e prospettive di vita, senza dimenticare che le scelte e le azioni di og gi incideranno sul loro futuro e , di conseguenza, su quello del nostro paese ”.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*