POLITICA

INTERVISTA AL SINDACO LUCA BRANCO, SULLE VICENDE CHE HANNO AGITATO LA POLITICA CAPUANA NELLE ULTIME SETTIMANE.

BRANCO: “DELLA DECISIONE DI GIANLUCA DI AGRESTI HO APPRESO DAI GIORNALI. SONO SERENO E LAVORO PER LA CITTA’. CON LA MIA MAGGIORANZA C’E’ CONFRONTO E COLLABORAZIONE”.

Le ultime settimane, per la politica capuana, sono state ricche di fermento. L’uscita dalla maggioranza di Gianluca Di agresti ha generato un effetto domino che, fino a qualche giorno fa, pareva potesse travolgere la compagine guidata da Luca Branco. I giochi sembravano ormai fatti, quando anche Ludovico Prezioso pareva sul punto di seguire Di Agresti. A sparigliare le carte sono arrivate le parole di Branco qualche giorno fa, che incitava i suoi a dargli fiducia fino a fine anno. Un appello che ha colpito nel segno, dato che poco dopo, proprio al nostro giornale, Prezioso ha dichiarato di fare un passo indietro. Intanto, l’opposizione, non arretra, dopo aver firmato la sfiducia al sindaco. Per fare il punto della situazione, su queste settimane convulse e capire che aria tiri nel palazzo comunale, abbiamo intervistato il Sindaco Luca Branco. Sul passaggio in minoranza di Gianluca Di Agresti ha dichiarato: “Ho appreso della sua decisione dai giornali, non ci sono stati momenti di confronto, l’ultimo risale ad una riunione tenutasi mesi fa, in cui dichiarò di non voler ricoprire ruoli in giunta e si disse pronto a confermare la fiducia e questa compagine. E’ normale che in un gruppo vi siano malumori, divergenze di idee, posizioni diverse, ma credo che sia fondamentale il confronto ed io sono sempre disponibile. Non sono però preoccupato, per ciò che è accaduto, sono concentrato sulla città e sui progetti in cantiere per il benessere dei cittadini. Attualmente, non ci sono particolari criticità con gli altri esponenti della maggioranza, c’è un rapporto improntato al confronto ed alla collaborazione. Malcontenti ne ho registrati dal primo giorno del mio mandato e credo che ci saranno fino all’ultimo giorno, ma ritengo sia una cosa normale. Ricordo che anche con le precedenti amministrazioni si sono registrati dei momenti come questo, è fisiologico quasi. L’importante è essere sempre pronti al confronto costruttivo.”. Insomma, Branco si dice tranquillo e dalle sue parole traspare una certa sicurezza circa la tenuta della maggioranza. Ago della bilancia, in questo momento cruciale, è stato certamente Ludovico Prezioso, che, dopo delle dichiarazioni critiche ha poi riconfermato la fiducia alla maggioranza. Proprio sulla posizione di Prezioso, il Sindaco dichiara: “Il rapporto è sereno e di pieno confronto. Sta lavorando benissimo, in sinergia con l’Assessore Gravano, sui Cimiteri e per il Campo sportivo”. In merito, poi, alle azioni messe in atto dall’opposizione ha dichiarato: “L’opposizione ha il suo ruolo, deve evidenziare quelle che ritiene siano delle criticità, non entro nel merito delle loro decisioni, ognuno ha il suo ruolo. Ma anche con l’opposizione siamo sempre disponibili al confronto costruttivo, perché tutto è migliorabile e perché dobbiamo lavorare entrambi per il bene della città”.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*