CULTURA

MuViCa, UN VIAGGIO NELL’ANTICA CALES.

I volontari della rete di Associazioni Archeocales hanno realizzato MuViCa, il primo museo virtuale e interattivo della provincia di Caserta. Grazie a questa iniziativa sarà possibile riscoprire le meraviglie dell’antica Cales, una delle città più importanti della Campania antica, capitale del popolo Ausone, delle stesse dimensioni di Pompei e fondata prima di Roma.Il museo mostra anche le più belle immagini di Calvi Risorta, comune che ospita i resti dell’antica Cales, grazie ad un modernissimo drone. Con la proiezione di un video è possibile scoprire anche le abitudini degli antichi caleni e osservare i punti di interesse della città. In particolare si avrà l’opportunità di visitare la cosiddetta “Tomba della fanciulla di Cales”, una sepoltura particolare di una bambina appartenente ad una famiglia aristocratica, facilmente riconoscibile dal corredo funerario.Un’iniziativa davvero importante per la provincia di Caserta che punta a valorizzare l’infinito patrimonio artistico, storico e culturale della nostra terra. Un’occasione unica anche per riscoprire e approfondire l’antica Cales comodamente seduti in una gradevole sala.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*