CRONACA

VITULAZIO È COMUNE CARDIOPROTETTO

Con una piccola cerimonia di presentazione, alla quale ha presenziato il sindaco di Vitulazio Raffaele Russo e altri delegati e responsabili del comune; è stato posto nei pressi della caserma dei Carabinieri un defibrillatore, rendendo così Vitulazio comune cardioprotetto.La postazione PAD va ad aggiungersi a quella già funzionante del Centro Parrocchiale e ad altre distribuite in vari punti del comune.L’iniziativa è nata soprattutto grazie al presidente del Centro di Alta Formazione “Cuore Campania” dottor Cornelio Scialdone e alla dottoressa Filomena Errico che hanno promosso l’iniziativa donando il defibrillatore alla comunità.Alla cerimonia inaugurale ha partecipato anche il cardiochirurgo dottor Antonio Carozza che ha spiegato l’importanza della tempestività e della prontezza in situazioni di emergenza.Il dottor Roberto Mannella, anche lui presente alla cerimonia, si augura che ben presto tutti i comuni della provincia diventino cardioprotetti, emulando il grande esempio del comune di Vitulazio.Ormai imminente è il disegno di legge 1441/2019 che punta alla diffusione di questi strumenti in tutte le strutture pubbliche e alla preparazione del personale nell’utilizzo del dispositivo che in molte occasioni è stato fondamentale per prestare un primo intervento efficace in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*