ATTUALITA', CRONACA, ECONOMIA

Villa di Briano, un risparmio della TARI pari a 40.000 euro

Con una delibera comunale, il sindaco di Villa di Briano Luigi Della Corte, ha dato una “boccata d’ossigeno” alle attività commerciali che sono state chiuse a causa del Covid. 

Un risparmio della TARI pari a 40.000 mila euro complessivi. Tali fondi verranno detratti direttamente dagli importi dovuti.

Questa manovra agevolerà le attività del territorio in un momento difficile, nel quale le stesse cercano di riprendersi dai disastri economici determinati dalla pandemia.

L’amministrazione comunale in carica dimostra di essere vicina al cittadino ed alle attività commerciali.

CONDIVIDI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*