CRONACA

Un inseguimento da film quello che si è consumato sulle strade di Mondragone intorno alle ore 17 di ieri.

Una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Baia Domizia aveva intimato “l’ALT” ad un’auto, quando il conducente di quest’ultima non si è fermato, accelerando più che poteva, innescando la reazione dei militari che sono posti all’inseguimento. 

I militari giunti a Via Rocca dei Dragoni, si sono schiantati contro un’auto che procedeva sul lato opposto, ferito il povero conducente, ignaro di cosa stesse succedendo, purtroppo è stato necessario il trasporto all’ospedale di Sessa Aurunca per accertamenti di routine.

Invece i militari sono stati trasportati al Pronto Soccorso di Pineta Grande a Castel Volturno

L’auto in fuga non ha lasciato traccia di sé dileguandosi nel nulla.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*