CRONACA

Tenta il suicidio, salvato da un vigile urbano

Alle 11:00 di questa mattina, un uomo di 55 anni ha tentato di gettarsi dal Ponte Annibale, in località “Triflisco”, frazione del Comune di Bellona. Tempestivo l’intervento di un vigile urbano fuori servizio del Comando della Polizia Municipale di Santa Maria Capua Vetere che, vista la situazione di pericolo imminente, è uscito dalla sua auto e ha convinto il cinquantacinquenne a non compiere l’insano gesto. L’uomo, originario di San Prisco, è stato successivamente soccorso dal 118 e ha confessato che il suo tentato suicidio era dettato da un litigio con la propria moglie. È stato infine trasportato all’ospedale di Aversa per una perizia psichiatrica.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*