CRONACA

PAURA ALL’ANFITEATRO, CLOCHARD SOCCORSO DA POLIZIA MUNICIPALE E 118

Grande spavento nel primissimo pomeriggio di oggi a Santa Maria Capua Vetere proprio di fronte all’Anfiteatro. 

Un uomo senza fissa dimora, di origine albanese, è stato colto da malore e si è accasciato su una delle panchine antistanti l’Anfiteatro. Una pattuglia della polizia Municipale, che era in zona, ha notato che il povero malcapitato era in difficoltà. I due agenti hanno subito prestato i primissimi soccorsi all’uomo le cui condizioni sembravano serie. Per fortuna, era solo una sbronza. 

Immediati i soccorsi del personale del 118, allertato dai caschi bianchi, ma pare che l’albanese si sia opposto alle cure dei sanitari non realizzando bene cosa gli fosse nel frattempo successo. Un plauso meritorio agli agenti che hanno messo in pratica tutte le procedure corrette del caso.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*