CRONACA, NAZIONALI

LA SARDEGNA BRUCIA DA OLTRE 60 ORE. UNA CATASTROFE AMBIENTALE DI CUI ANCORA NON SI CONOSCE LA REALE PORTATA.

Da oltre 60 ore un vastissimo incendio flagella la Sardegna. Pare sia divampato nell’oristanese a causa di un incidente stradale. Dal 23 Luglio scorso, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine stanno tentando di circoscrivere la zona impattata e limitare i danni. Ma la furia delle fiamme, sta devastando tutto ciò che incontra sul proprio cammino. La stima, ancora approssimativa, è di 20 mila ettari di territorio andati in fumo e 1500 persone sfollate. Il Governatore Solinas parla di “condizioni mai viste” e fa sapere che chiederà che una quota dei fondi del PNR, venga destinata alla riforestazione. L’allerta resta massima. 

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*