CRONACA

CONTRABBANDO DI SIGARETTE, ARRESTATI DUE UCRAINI DALLA GUARDIA DI FINANZA

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura, nei confronti di due persone di origine ucraina, Anton Tokariuk e Mycola Tyshyk, residenti rispettivamente a Caserta e a Santa Maria Capua Vetere, responsabili del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri e falso in atto pubblico.

L’adozione della misura cautelare reale è intervenuta a seguito delle indagini mediante le quali sono state ricostruite le condotte criminose poste in essere dagli indagati, gravemente indiziati di illecita introduzione, detenzione e vendita di sigarette di contrabbando, per lo più “cheap white”, tabacchi fabbricati legittimamente nei Paesi di provenienza ma non in possesso degli standard di sicurezza minimi per la commercializzazione nell’Unione Europea.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*