CRONACA

Continui furti nel territorio di Villa di Briano. Il Sindaco si rivolge alla Prefettura

È un ennesimo segnale d’allarme che lancia il primo cittadino di Villa di Briano a causa dei continui furti che si stanno registrando in questi mesi in città. Nonostante i pressanti controlli delle forze dell’ordine, si registrano nel territorio ulteriori e preoccupanti episodi. Il sindaco Luigi Della Corte ha così deciso di rivolgersi alla Prefettura per segnalare i timori della comunità al cospetto di un altro furto perpetrato ai danni di una famiglia della zona. “Miei cari concittadini – ha dichiarato Luigi Della Corte – mi dispiace comunicarvi che ieri, dopo i controlli effettuati dai carabinieri, c’è stato un altro furto in una casa brianese. Mi rendo conto che questa scia di reati sta creando inquietudine e disappunto tra la popolazione.Stamattina mi metterò in contatto con gli organi di controllo di ordine pubblico, i carabinieri di Frignano e la Prefettura per manifestare la preoccupazione dei cittadini e chiedere aiuto. È necessario che in questi giorni vi sia maggiore controllo sul nostro territorio. Intanto vi invito a non lasciare le case incustodite, 𝗲𝘃𝗶𝘁𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗲 𝘂𝘀𝗰𝗶𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝗰𝗮𝘀𝗮 𝘀𝗼𝗽𝗿𝗮𝘁𝘁𝘂𝘁𝘁𝗼 𝗻𝗲𝗴𝗹𝗶 𝗼𝗿𝗮𝗿𝗶 𝗽𝗶𝘂̀ 𝗰𝗿𝗶𝘁𝗶𝗰𝗶, serrare gli infissi, verificare costantemente le registrazioni del sistema di videosorveglianza”. Insomma, i “topi d’appartamento” stanno imperversando a Villa di Briano ed i reati predatori non accennano a diminuire. I cittadini auspicano un’intensificazione dei controlli da parte delle forze dell’ordine per arrestare questa piaga.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*