ATTUALITA', CRONACA

Aversa, pronta un enorme ZTL.

Aversa pronta a trasformarsi in una estesa ZTL, almeno per chi non reside. E’ questa l’intenzione dell’amministrazione Golia.

Marco Villano, ha incontrato Armando Cartenì, uno dei massimi esperti per quanto riguarda la mobilità urbana, nonché docente presso il dipartimento di Ingegneria dell’Università “Vanvitelli”

Lo scopo dell’amministrazione è di dare vita ad una ZTL che va da via Pastore alla Variante e dall’Annunziata alla zona del tribunale.

I non residenti sul suolo aversano potranno entrare nella ZTL pagando un pedaggio come avviene in altre città .

L’obiettivo è quello di mitigare l’ingresso in città di migliaia di auto che gravitano sulla città di Aversa .

La Zona a traffico limitato non sarà omogenea :

Nella zona tra Costantinopoli e Fuori Sant’Anna, dove sono ubicate diverse scuole, ad esempio, gli orari previsi sono 8 – 9,30 e 12,30 – 14.

Al Parco Coppola, invece, si pensa ad una ZTL dal venerdì alla domenica dalle 17 alle 23.

La zona del tribunale, invece, sarà off-limits dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 12,30.

In ogni zona ci saranno dei parcheggi. Per il tribunale il parcheggio individuato si trova nell’area della fiera settimanale con 2 navette a fare da spola.

L’amministrazione aversana assicura telecamere intelligenti per controllare le auto verificando anche se hanno assicurazione, bollo, revisione e così via.

Insomma, ad Aversa si palesa una svolta epocale.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*