COMUNICATI STAMPA, CULTURA

RUBRICA: DILLO CON UNA POESIA

Pasquale Audino

“Sono come un marinaio

Naufrago nell’oceano

Ma che di mare non ne sa nulla.

La mia barca ha un solo remo,

Giro sempre intorno

E la corrente mi porta via.

Ma l’oceano è la vita,

Gli abissi la morte,

Il galleggiar la speranza

E la sete è il paradosso

Di essere circondato d’acqua

ma di non poter bere”

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*