ATTUALITA'

CASERTA ESPRIME SOLIDARIETA’ AL POPOLO UCRAINO

Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha incontrato questa mattina padre Igor Danylchuk, da anni riferimento della comunità ucraina in città e nell’intera provincia. Marino ha espresso solidarietà personale e a nome dell’Amministrazione comunale al popolo ucraino e la ferma condanna morale e politica per l’azione militare in corso in Ucraina da parte della Russia.

“Caserta è città di pace – ha detto il sindaco – e condanna fermamente  l’aggressione militare in corso in Ucraina. Siamo vicini alla comunità ucraina casertana, la più grande della Campania, con la quale condividiamo questi momenti di forte ansia e dolore per quello che sta accadendo”.

Nel corso dell’incontro, al quale ha partecipato anche l’assessore alla Cultura Enzo Battarra, l’Amministrazione  ha garantito la propria presenza a qualsiasi iniziativa di sostegno, di solidarietà e per la pace che sarà prevista in città nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Il sindaco Marino ha anche  assicurato la massima collaborazione e assistenza alla comunità ucraina in vista dei numerosi arrivi previsti sul nostro territorio di cittadini in fuga dal proprio Paese.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*