POLITICA

ELEZIONI BELLONA: SARÀ SARCINELLA, IL VICE DEL SINDACO ABBATE, A SFIDARE CAFARO

Dopo dieci anni di amministrazione Abbate, il prossimo 12 Giugno i bellonesi verranno convocati alle urne per scegliere la prossima fascia tricolore. Filippo Abbate, ormai reduce da due mandati, sceglie di appoggiare il suo vice, il dottor Giovanni Sarcinella che ieri ha annunciato sui social la sua candidatura: “Ho deciso di propormi per la carica di sindaco e portare avanti il nostro ambizioso progetto di futuro e sviluppo che abbiamo intrapreso e che necessita di essere sempre coltivato e implementato”. La dichiarazione resa su Facebook però ha lasciato molti dubbi sull’esecutivo che affiancherà proprio Sarcinella, visti i recenti malumori e la conseguente scissione del consigliere comunale Agostino Stellato. Per consegnare un’alternativa ai bellonesi, scende in campo l’avvocato Maria Celeste Cafaro che gode degli accordi con M5S, Forza Italia e PD. La Cafaro punta a diventare la prima “sindaca” di Bellona dichiarando “di voler portare un nuovo modo di fare politica, con programmi concreti e con l’assenza di promesse al vento”. Sulla candidatura del suo avversario, l’avvocato ha dichiarato: – “Sarcinella è solo un burattino, a decidere sarà sempre Abbate e noi siamo decisi a dare una svolta a questa città”.Siamo sicuri che la sfida sarà avvincente e si accenderà sempre di più nelle prossime settimane, caratterizzate da proposte e progetti per la Bellona che verrà.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*