Capua, CRONACA

CAPUA. RECUPERO PONTE NUOVO: L’OMONIMO COMITATO CHIEDE INCONTRO IN REGIONE

Capua. Il Ponte Nuovo, dopo il breve assaggio della chiusura del Ponte Romano, con la viabilità paralizzata e una città divisa in due, resta ancora una priorità tra gli impegni assunti dalla neocostituita amministrazione municipale. Resta doveroso ricordare, però, una decisa presa di posizione della Regione Campania, che – in un incontro del 25 febbraio di quest’anno – ha manifestato la volontà di “avocare a sé la progettazione del terzo lotto dei lavori per il Ponte Nuovo attraverso la struttura tecnica regionale e l’assunzione degli oneri per il completamento della messa in sicurezza dell’infrastruttura”. Lo ha reso noto l’omonimo Comitato che ha annunciato la volontà di compulsare ulteriormente la struttura tecnica dell’ente regionale, chiedendo un ulteriore “tavolo” con l’obiettivo di accelerare le fasi prodromiche all’esecuzione dei lavori previsti per la messa in sicurezza dell’infrastruttura fluviale.

-allo scopo di non vanificare il lavoro prezioso del CPN. dei mesi scorsi, elogiato anche dalla stampa che conta, in particolare circa l’incontro alla Regione del 25.02.2022 , dove con un tavolo di confronto ( presente il presidente del C.R., il commissario prefettizio di Capua ecc.), la Regione ha assunto l’impegno di avocare a sé la progettazione del 3° lotto per Ponte Nuovo attraverso la struttura tecnica regionale e l’ assunzione degli oneri per il completamento della messa in sicurezza dell’infrastruttura.

CONDIVIDI

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*